ti trovi in :    Home arrow Pet Therapy
Pet Therapy PDF Stampa E-mail

fattoria2.jpg

 

 

 

 

 

 

ANNUNCIO: Si organizzano corsi serali di addestramento per cani all'educazione di base e per attività di terapia assistita con animali.
Per informazioni e dettagli contattare l'educatore cinofilo Conti Carlo
tel 334 3992360

 

La Fattoria didattica

Luce sul mare ha attivato all’interno della vasta area verde di proprieta’ una “fattoria didattica” dove vengono svolte attivita’ di cura e assistenza dedicata agli animali e attivita’ terapeutica : pet therpy e riabilitazione equestre.

La fattoria didattica prevede  attivita’ educative e gratificanti per i nostri ospiti. Il lavoro oltre a quello di cura degli animali, comprende attivita’ di orticultura in serra , floricoltura  e riciclo del materiale di recupero. La nostra fattoria è anche un laboratorio d’integrazione con la scuola, sono previsti accessi a scolaresche per visite guidate e momenti di laboratorio dove l’azione educativa è rivolta a stimolare i processi di autostima, socializzazione, integrazione, responsabilizzazione, facilitazione all’autonomia e all’autocontrollo.


Attività terapeutico/riabilitative della Fattoria didattica

Attivita’ cinofile
presso il nostro centro si svolgono attività cinofile  che prevedono:

 momenti di attività di addestramento di base

Avvicinamento al cane: 
fase essenziale per il lavoro a seguire, in cui attraverso tecniche specifiche si cercano adeguate strategie di contatto.

Maternage al tappeto:

il cane, in questa fase, diventa mediatore per attivita’ di contatto di tipo sensoriale e di coinvolgimento emotivo profondo. Questa fase prevede il coinvolgimento di diversificate professionalità, quali psicomotricista, logopedista, ecc Attivita’ di rilassamento: viene svolta al tappeto, in un ambiente appositamente creato con utilizzo di musica, suoni, profumi, luci, ecc

Coccole terapia:
prevede il prendersi cura dell’animale attraverso  azioni quali la pettinatura, la stesura dello shampoo, la pulizia delle orecchie, il taglio delle unghie ecc.. Questo stimola la presa in carico dell’animale, percepita dalla persona in maniera forte e significativa.

Agility dog:
attivita’ sportiva/motoria svolta in gruppo. le persona a turno, guidano il cane nell’affrontare vari ostacoli. In questa specifica attivita’ vengono stimolati i processi attentivi, mnestici, riferiti all’autostima e al rispetto delle regole.  

Attivita’ di addestramento di base:

la persona attraverso gli ordini di base, guida il cane, utilizzando la voce e i segni concordati. L’intervento è particolarmente consigliato per persone con problematiche del linguaggio  ai fine  dello stimolare le funzioni comunicative

momento attività di maternage al tappeto

momento attività di agility dog 


Attivita’ equestre
presso il nostro centro di riabilitazione è possibile effettuare un “percorso di riabilitazione equestre” che prevede:

  • momento di attività di addestramento equestre interventi a cavallo individuali e collettivi
  • attivita’ di turismo equestre per cavalieri disabili e non
  • interventi individualizzati su bambini con disabilita’ psicofisiche e disagio sociale
  •  attivita’ con scolaresche  dalla scuola materna alla scuola media a grande e piccolo gruppo
  • momenti di formazione per operatori sociali
  • attivita’ di tempo libero rivolta a persone in situazioni di handicap

L’equipe specialistica è formata da:

  • medico esperto in riabilitazione equestre
  • due accompagnatori equestri.

inoltre il centro dispone di tutte le figure professionali che si integrano in attivo nel progetto–in base alle specifiche competenze ( fisioterapista, psicomotricista, logopedista, neuropsichiatria infantile, psicologo,neuropsicologo, ecc)


modalita’ di accesso per le attivita’ cinofile

Dopo la richiesta verra’ richiamato per appuntamento al fine di:

  • programmare un primo incontro all’interno del quale recepire le informazioni base sulla persona al fine dell’impostazione degli obiettivi di lavoro.
  • il numero di sedute non è preventivamente fissabile. il numero di sedute viene valutato e fissato in base agli obiettivi del progetto.

modalita’ di accesso per attivita’ equestre

Dopo la richiesta verra’ contattato per fissare:
  • un primo incontro al fine di raccogliere informazioni/base riferite all’utente e stendere un progetto di avvicinamento al cavallo.
  • la fase di avvicinamento prevede un minimo di  otto sedute.
  • in questa fase vengono valutate le potenzialita’ psicofisiche dell’utente rispeto all’attivita’ equestre.

Medico resp.dr. Renato Rondinella
Educatore di riferimento Carlo Conti


 

 

 
< Prec.   Pros. >
validatore css validatore xhtml Validated by HTML Validator (based on Tidy)